Manuale Italiano DJI GO 4: The Pilot’s Handbook

5192

Intelligent Flight Modes: (Modalità di volo intelligente:)

Queste modalità ti aiutano a creare facilmente riprese aeree professionali che richiedono pratica e allenamento conil loro aiuto per ottenere lo stesso scatto.

Manuale DJI GO 4: The Pilot’s Handbook

TapFly : con la funzione TapFly, puoi toccare lo schermo del tuo dispositivo mobile per volare nella direzione designata senza utilizzare il telecomando. L’aereo eviterà automaticamente gli ostacoli che vede o frena e passa il mouse a condizione che la luce sia sufficiente. Assicurati che l’aereo sia ad almeno 6 piedi (2m) dal suolo, quindi in DJI GO 4 seleziona TapFly, leggi i prompt e poi tocca una volta sulla direzione di destinazione e attendi che l’icona (VAI) appaia. Tocca di nuovo per confermare la selezione e l’aereo volerà in quella direzione.

ActiveTrack: questa modalità consente di contrassegnare e tenere traccia di un oggetto in movimento sullo schermo del dispositivo mobile. L’aereo eviterà automaticamente gli ostacoli nella sua traiettoria di volo. Assicurati che l’aereo sia ad almeno 6 piedi (2m) dal suolo, quindi in DJI GO 4 seleziona ActiveTrack e quindi tocca una volta il soggetto che vuoi monitorare, quindi tocca Conferma. Se il soggetto non viene riconosciuto automaticamente, trascinare un riquadro attorno ad esso. La casella diventerà verde quando il monitoraggio è in corso. Se la casella diventa rossa, l’oggetto non può essere identificato e dovresti riprovare.

Cinematic Mode (Modalità cinematografica): in DJI GO 4 selezionare CinematicMode. In modalità Cinematic, la distanza di frenata per l’aereo è estesa. L’aereo rallenta dolcemente fino a quando non si arresta, mantenendo le riprese fluide e stabili anche se gli ingressi di controllo sono mossi.

QuickShot: si tratta di modalità di volo autopilota che impiegano un video di 10 secondi di un soggetto che può essere visualizzato, modificato o condiviso sui social media dal menu di riproduzione. (Spark + Mavic)

Dronie:   vola all’indietro e verso l’alto, con la videocamera bloccata sul soggetto.

Helix (Elica): vola verso l’alto, muovendosi a spirale attorno al soggetto.

Rocket (Razzo): salire con la telecamera rivolta verso il basso.

Circle (Cerchio): cerchia intorno al soggetto.

 Per usare Quickshot il tuo drone deve essere ad almeno 1,5 m dal suolo, quindi selezionare QuickShot e seguire le istruzioni. Seleziona il soggetto target nella visualizzazione della videocamera e scegli una modalità di scatto. Tocca GO per iniziare la registrazione. L’aereo tornerà alla sua posizione originale al termine delle riprese.

Gesture (Gesto): se abilitato è possibile utilizzare determinati gesti per controllare il velivolo. Si prega di consultare il manuale del drone per maggiori dettagli.

Manuale DJI GO 4: The Pilot’s Handbook

Tripod Mode (Modalità treppiede): in modalità treppiede, la velocità massima di volo è limitata a 2,2 mph (3,6 km / h). Anche la reattività ai movimenti di bastone è ridotta per movimenti più fluidi e controllati. Questa modalità può essere utilizzata solo quando le condizioni di illuminazione sono buone e il drone ha un forte segnale GPS.

Waypoint (percorso):  :  registra un percorso di volo, quindi l’aereo volerà lungo lo stesso percorso ripetutamente mentre tu controlli la camera e l’orientamento. La traiettoria di volo può essere salvata e riutilizzata in futuro. (No Spark)

Follow Me (Seguimi): viene creato un cavo virtuale tra l’aereo e il dispositivo mobile in modo che l’aeromobile possa seguire i movimenti mentre si muove. Tieni presente che le prestazioni di Follow Me sono soggette alla precisione GPS sul dispositivo mobile. (No Spark)

Home Lock : se abilitato, quando si tira indietro il pitch stick, l’aereo si sposta verso il punto di partenza registrato. (No Spark)

Course Lock:  se abilitato blocca la direzione  corrente come direzione di avanzamento degli aerei. L’aereo si muoverà nella direzione bloccata indipendentemente dal suo orientamento (angolo di imbardata). (Non scintilla)

Draw (Disegno) in questa modalità, il drone volerà lungo una traiettoria di volo disegnata sullo schermo. Mentre vola, si fermerà automaticamente e si librerà quando vedrà degli ostacoli a condizione che l’illuminazione sia adeguata – non più scuro di 300 lux né più luminoso di 10.000 lux. Per usare questa modalità assicurati che l’aereo sia ad almeno 2m (6 piedi) dal suolo, seleziona la modalità, quindi disegna una linea sullo schermo per creare un percorso. Infine, tocca GO e l’aereo volerà lungo il percorso. (Phantom 4 Pro / A + Inspire 2)

Modalità Follow Terrain (Terrain Follow Mode):  in questa modalità, l’aereo utilizza il suo sistema di visione discendente per mantenere l’altezza dal suolo tra 1 e 10 metri. Questa modalità è progettata per l’uso su terreni in pendenza non più di 20 °. Quando questa modalità è attivata, l’aereo registrerà la sua altezza corrente e la manterrà man mano che sale sulle pendenze. 

NOTA: l’aereo non scenderà su pendenze discendenti.

Per utilizzare questa modalità toccare (Icona di volo intelligente) (Phantom 4 Pro / A + Mavic + Inspire 2)

Spotlight Pro : in questa modalità consente a un singolo pilota di catturare immagini complesse e drammatiche. La sospensione cardanica si adatterà automaticamente per mantenere la fotocamera puntata verso il soggetto.

Quick Mode (Modalità veloce) : usa il dito per disegnare un quadrato attorno all’oggetto per iniziare il tracciamento

Composition Mode (Modalità Composizione): usa il dito per disegnare un quadrato. Quando il soggetto entra nel quadrato, premi il pulsante C2 per iniziare il tracciamento. Premi nuovamente il pulsante C2 per interrompere il tracciamento.

In free mode (In modalità libera): puoi controllare la rotta dell’aeromobile indipendentemente dalla telecamera.

In follow mode (In modalità segui): la rotta dell’aeromobile sarà uguale a quella della telecamera.  (Inspire 2)