Come pilotare un drone: Guida per principianti

983

Hai appena acquistato un drone, congratulazioni! Hai fatto il primo passo in un mondo nuovo e divertente. Un mondo senza limiti con nuove prospettive e libertà che derivano dall’essere slegato dalla gravità, libero di viaggiare nei cieli. I droni possono essere divertenti da far volare come hobby, oppure per realizzare un’emozionante ripresa aerea. Anche se all’inizio può sembrare difficile, con pochi semplici passaggi puoi prendere il volo e padroneggiare la tua piattaforma aerea in modo sicuro e controllato. Oggi daremo un’occhiata ad alcuni dei passi e degli elementi importanti che vengono con volare un drone.

Sommario:
1. Quanto conosci bene il tuo drone?
2. Comandi del Drone.
3. Dove puoi esercitarti a volare?
4. Lista di controllo pre-volo.
5. Decollo e atterraggio.
6. Suggerimenti di volo.
7. Suggerimenti per la sicurezza.

1. Quanto conosci bene il tuo drone?

Prima di partire, prenditi qualche minuto per familiarizzare con il tuo drone. Scopri i comandi, le impostazioni e scopri le informazioni più importanti sulle prestazioni della batteria. È anche una buona norma fare qualche ricerca sul traffico aereo e sulle regole dei droni nella tua zona. Per ampliare la tua creatività in modo sicuro e responsabile, consulta gli ultimi suggerimenti, link e video didattici.

Anche se non hai mai pilotato un drone prima d’ora, puoi diventare un maestro in breve tempo con un pò di pratica. Molti droni offrono modalità e simulatori per principianti che ti permetteranno di famialirizzare con i comandi e volare in sicurezza, senza mettere in pericolo il tuo drone o le persone. Molti dei droni della linea DJI offrono sia un simulatore che collega il controller al telefono o tablet e una modalità per principianti che limita l’altitudine e la velocità del drone. Queste due modalità offrono la possibilità ai piloti inesperti di acquisire una certa pratica prima di cimentarsi nel volo a tutti gli effetti.

Come pilotare un drone: Guida per principianti

2. Comandi del Drone

Molti droni sul mercato utilizzano un layout di controller standard, costituito da stick e pulsanti di controllo. Mentre l’aspetto di alcuni controller può variare per forma e dimensioni, i controlli fondamentali sono gli stessi. Per semplicità, oggi parleremo delle modalità che si trovano comunemente sui droni consumer come Mavic, Phantom e Spark.

Come pilotare un drone: Guida per principianti

Muovendo il joystick verso l’alto il drone si solleva, mentre se si spinge il joystick verso il basso e il drone scende. In alternativa, muovendo il joystick a sinistra e a destra, il drone ruota rispettivamente a sinistra e a destra.

La levetta destra controlla la direzione o il movimento del drone. Spingendo il joystick destro in alto, in basso, a sinistra ea destra, il drone avanza rispettivamente in avanti, indietro, a sinistra e a destra.

Molto probabilmente avrai anche diversi pulsanti che ti permetteranno di controllare la videocamera. Questi controlli possono scattare foto, registrare video, inclinare o eseguire una panoramica della fotocamera, oltre a consentire l’accesso ai menu. Può aiutare a capire cosa fa ogni pulsante prima di volare.

Il layout del controllo dei droni è abbastanza intuitivo e facile da usare. Assicurati di ricordare quale lato del drone è anteriore, in modo che tu possa ricordare in che direzione andare avanti e indietro. Per maggiore sicurezza, tieni il tuo drone in modalità GPS mentre voli, in modo che voli e mantenga la sua posizione anche se l’input alle leve di controllo è cessato.

Come pilotare un drone: Guida per principianti

3. Dove puoi esercitarti a volare?

Una volta che hai padroneggiato con i controlli e sei pronto per volare, il prossimo passo importante è studiare ciò che ti circonda. Quando arrivi in ​​una nuova posizione, prenditi sempre un minuto per osservare il terreno intorno a te. Questo è fatto in modo che non ci siano sorprese quando si decolla e sei in volo. Prendi nota di dove gli edifici, gli alberi e le linee elettriche sono in modo da poter pilotare in sicurezza il tuo drone. Assicurati sempre di controllare dove sono gli aeroporti locali e gli eliporti; per motivi di sicurezza, non vuoi volare vicino a loro. Scopri le regole e i regolamenti di volo locali per aiutarti a volare in tutta tranquillità.

Prima di ogni volo, fai attenzione al terreno e preparati per le diverse condizioni meteorologiche; il vento, la pioggia e la temperatura possono influire in modo significativo sulle prestazioni di volo. È un buon piano posticipare il volo se sembra che la pioggia possa essere all’orizzonte. L’acqua piovana non solo può influenzare le apparecchiature elettroniche, ma può anche ostacolare la visibilità e i segnali di trasmissione. Proprio come la pioggia, il vento e la temperatura possono anche influenzare il tuo volo, compresa la quantità di tempo di batteria con cui devi lavorare. Tieni sempre d’occhio i livelli della batteria del tuo drone in modo da avere abbastanza tempo per tornare e atterrare. Clicca qui per suggerimenti su come volare in inverno.

Come pilotare un drone: Guida per principianti

4. Lista di controllo pre-volo

• Controlla le condizioni fisiche del drone. Cerca segni di usura o crepe nelle eliche;
• Controlla le regole e i regolamenti per l’area in cui prevedi di volare;
• Controllare che le batterie siano cariche e abbiano una potenza adeguata per il volo;
• Verifica che il controller e il drone siano collegati correttamente;
• Prestare attenzione alle condizioni meteorologiche;
• Controlla che nell’area circostante attorno al tuo drone sia possibile decollare e atterrare;
• Controlla le impostazioni della tua fotocamera. Essere in grado di vedere ciò che vede il tuo drone rende più sicuro il volo;
• Assicurati che ci sia una memory card nel tuo drone se pensi di fare foto o video;
• Annunciare a chiunque sia vicino al drone che stai per decollare;
• Monitora le impostazioni dei droni mentre voli.
• Una volta che hai dimestichezza con i controlli e come funziona il tuo drone, ricorda che la pratica rende perfetti! Puoi uscire, divertirti e diventare creativo. C’è un intero nuovo mondo che ti aspetta.

5. Decollo e atterraggio


Come pilotare un drone: Guida per principianti

Il punto più cruciale per pilotare un drone è decollare e atterrare. Assicurati che ci sia un’area aperta che ti permetta di pilotare il drone in modo sicuro. Scegli un’area senza alberi, linee elettriche e qualsiasi cosa che possa ostacolare la linea di atterraggio.

Al decollo, seguire la lista di controllo di sicurezza qui sotto per assicurarsi che il drone sia in condizioni di volo ottimali. Osserva i dintorni e assicurati di annunciare agli altri che hai intenzione di decollare.

Accendi il drone, monitorando i livelli della batteria e le impostazioni dei droni. Dopo aver confermato le impostazioni del tuo drone, aumenta l’accelerazione in modo che il drone si sollevi a un paio di metri da terra. Porta il drone vicino all’area di decollo mentre continui a controllare le impostazioni e monitorare le prestazioni del drone. Se c’è un problema, devi essere sicuro di poter far atterrare il drone velocemente. Se il drone funziona correttamente e le condizioni sono corrette, inizia ad aumentare l’altitudine del drone.

Presta sempre attenzione ai livelli della batteria del tuo drone. Lasciati del tempo extra per riportare il drone sul punto di atterraggio. Se durante il volo si verificano situazioni o condizioni impreviste, non è desiderabile rimanere in aria con una batteria che si sta rapidamente scaricando.

Quando sei pronto a far atterrare il drone, annuncia a chiunque intorno all’area di atterraggio che il drone sta rientrando. Porta il drone verso l’area di atterraggio mentre diminuisci la velocità con volo lento e gentile. Fai atterrare il drone e assicurati che le eliche smettano di muoversi. Quando il drone è al sicuro a terra e i motori si sono fermati, spegnere il drone, spegnere l’alimentazione della batteria prima di spostare il drone o rimuovere le eliche.

Come pilotare un drone: Guida per principianti

6. Consigli utili per il volo

• Conserva sempre le batterie di ricambio con te. Per lunghi periodi di tempo in volo è necessario avere con se qualche batterie di scorta!
• Tieni una piattaforma di atterraggio con te. Questo potrebbe sembrare un pò ovvio, ma in alcuni scenari può diventare l’elemento di creazione o interruzione. Una piattaforma di atterraggio pieghevole, un pezzo di legno o persino un tappeto arrotolato possono aiutarti a decollare su erba alta, neve o persino in condizioni polverose.
• Studia le mappe! Guarda le mappe satellitari per trovare nuove aree da volare. Se stai cercando aree aperte o punti di riferimento divertenti e interessanti da girare, basta una piccola ricerca per trovare nuovi punti di forza.
• Divertiti, ma sii rispettoso! I droni sono molto divertenti, ma è necessario mantenere una distanza di sicurezza da persone, automobili e case.
• Tieni il tuo drone in una custodia rigida o in una custodia protettiva. Il tuo drone è un investimento, tienilo protetto durante il trasporto. Una custodia ti consente inoltre di tenere sempre con te le batterie e i caricabatterie.
• Usa il drone per estendere il raggio d’azione quando ti muovi in avventure esplorative. Viaggia ed esplora con lui, puoi usare un drone per scoprire nuove prospettive e angoli di ripresa sorprendenti. Divertiti e diventa creativo!

7. Suggerimenti per la sicurezza

• Ricerca le normative e le leggi dei droni nella tua zona. (ENAC in italia). Fare clic qui per ulteriori informazioni sulle normative relative ai droni e sulle linee guida sulla sicurezza aggiornate;
• Vola con una visuale libera da ostacoli;
• Non tentare di superare il raggio di trasmissione del tuo drone;
• Monitorare le condizioni meteorologiche;
• Vola sempre in buone condizioni di luce o di illuminazione;
• Sostituire immediatamente le eliche danneggiate;
• Chiedi a un’altra persona di aiutarti come osservatore. Un set extra di occhi può essere incredibilmente utile;
• Sii rispettoso, sii consapevole di tutto ciò che ti circonda quando voli.

Con un pò di pianificazione e preparazione, si può far volare un drone in tutta sicurezza e accumulando esperienza, il volo diventa più naturale. Il drone ispirerà i tuoi progetti creativi, offrendoti nuove prospettive e possibilità illimitate.

By Justen Soule
Versione originale dell’articolo su dji.com/guides

Vai allo Shop BizModel